Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Meret, stasera paro io

David Ospina non disponibile; Alex Meret riprende il suo posto

Questa sera contro la Juventus sarà Alex Meret a difendere la porta del Napoli. David Ospina – come riporta il Mattino – non ha recuperato da un disturbo intestinale e non sarà della partita. Spazio dunque al giovane campione friulano che lo scorso anno fu espulso al 24° per un presunto fallo su Cristiano Ronaldo, così che la Juventus si ritrovò in un colpo solo con un uomo in più  e una  punizione per Pjanic  trasformata  dal limite. Ovviamente, all’ immediata  reazione del Napoli   1 minuto dopo il gol subito,  Zielinski con un bel tiro trova il solito  palo ; al 39° poi il 2-0  sembra stendere il Napoli . Invece Pjanic si fa espellere,  Callejon riapre la partita e all’85° Insigne su rigore  coglie il legno.

Stasera Meret potrà fare il gatto volante contro i mostri bianconeri iniziando il percorso che lo porterà tra i migliori portieri della storia del Napoli, magari ad affiancare Dino Zoff che ai microfoni di radio goal di Kiss Kiss ha detto: “Questa cosa dei piedi mi ha stancato! Vediamo cosa succede a far diventare il portiere un calciatore! Il portiere deve certamente dare una palla, ma deve eliminare tutti i rischi, il portiere deve andare sul sicuro e buttarla in tribuna se non ha il passaggio sicuro.”

E come disse Carlo Ancelotti, “il portiere deve parare”.
Bentornato Meret

Diana Miraglia

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide