Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Mercato in stand by: in ogni caso si ricomincia

Luciano Spalletti parlerà sabato in  conferenza stampa per fare il punto sulla programmazione del lavoro della squadra e sarà molto interessante capire gli umori, le speranze e le attese

In giornata il Napoli partirà per il ritiro a Dimaro senza Insigne, senza Mertens e con tanti giocatori che ancora non conoscono il proprio futuro: è il caso di Koulibaly, di Fabian, di Demme, di Politano, di Petagna e nessuno osa pensare al Bayern se riuscisse nell’impresa di portare Victor Osimhen a Monaco. Cristiano Giuntoli ha lavorato bene annotando i giusti profili per rinforzare la squadra che è in via di rinnovamento, ma se non si vende –  è il diktat del presidente – non si compra. Così Deulofeu, Ostigard, Svanberg, Sirigu, Solbakken, Beto sono giocatori da studiare messi in stand by.

Luciano Spalletti parlerà sabato in  conferenza stampa per fare il punto sulla programmazione del lavoro della squadra e sarà molto interessante capire gli umori, le speranze e le attese. Così come saranno determinanti i prossimi giorni per capire se  Koulibaly rinnoverà il contratto o accetterà di restare fino alla scadenza. Molto dipenderà dal presidente che potrà giocare a carte scoperte sia con il senegalese che con Fabian Ruiz. Lo spagnolo da due anni vorrebbe rinnovare a cifre più alte e da due anni è stato ignorato: pensare ora di escluderlo dalla rosa sarebbe penalizzante per il Napoli. Un campione come Fabian è una ricchezza per una squadra che giocherà in Champions e De Laurentiis lo sa. Anche per Politano, non dovessero arrivare offerte, si potrebbero smussare gli spigoli. In ogni caso, si ricomincia.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide