Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Mancini: “I calciatori guadagnano tanto e spesso sono circondati da truffatori”

Le parole del Ct della Nazionale sui guadagni dei calciatori e sui pericoli di subire delle truffe

Il Ct della Nazionale Roberto Mancini è stato intervistato dall’Economia del Corriere della Sera ed ha parlato soprattutto del ruolo dei soldi nel calcio. Per prima cosa, l’allenatore degli Azzurri ha parlato dei pericoli di truffa soprattutto per i giovani calciatori:

“Potrei scrivere un libro: ‘Come aiutare i giovani calciatori a non farsi rubare i soldi’! Purtroppo mi sono imbattuto in qualche malfattore. Disavventura capitata anche ad altri, l’inesperienza danneggia molti atleti. Il calciatore è giovane, guadagna cifre enormi ma non dà importanza ai soldi. E i truffatori gli girano intorno. Un consiglio? Fare come me: affidarsi ai professionisti. Bisogna avere un avvocato e un commercialista seri. E vanno pagati bene, perché a volte si cerca di spendere meno. Invece i professionisti vanno retribuiti il giusto. A quel punto però sai di essere in mano a persone competenti e per bene”.lg.php.gif

Visto il tema Mancini ha fatto anche una parentesi sul giro di soldi presente nel mondo del calcio di oggi:

Quando pensi che si sia arrivati al massimo, si va sempre oltre. I club incassano molto più di prima e il giro d’affari è decuplicato, i giocatori costano 150 milioni. L’importante è che la gente si diverta alla partita. Anche se si esagera un po’”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide