Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Maksimovic, rinnovo ancora possibile ma le parti devono venirsi incontro

Il serbo ha la stima di Gattuso, ma a 29 anni vuole quasi raddoppiare il suo ingaggio: non è detto che si raggiunga un accordo

In casa Napoli ci sono alcune situazioni da sistemare specialmente per quei calciatori che sono in scadenza di contratto e rischiano di liberarsi a zero a fine stagione. Soprattutto il club azzurro deve capire come evolverà la situazione di Nikola Maksimovic, il difensore è la prima scelta di Gattuso per far rifiatare Koulibaly e Manolas, ma, come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, non ha ancora deciso di rinnovare il suo contratto in scadenza la prossima estate.

Il serbo- a 29 anni appena compiuti- ha un ingaggio da 1,2 milioni all’anno e vorrebbe arrivare almeno a 2, ma anche per lui il Napoli non ha intenzione di spendere tanto. La richiesta del difensore ex Torino è stata giudicata eccessiva dal club azzurro che non vorrebbe spendere tutti questi soldi per un giocatore che in questi anni è stato considerato solo un’alternativa ai difensori titolari, puntando invece su giocatori giovani e di potenziale, come Marcos Senesi del Feyenoord.

Se è vero che il giocatore serbo è in scadenza di contratto – e l’accordo, va detto, ancora non c’è -, è anche vero che il futuro non è già scritto, sia perchè il giocatore ama Napoli, ma anche perchè lo stesso ex Torino gode della stima dell’allenatore Gennaro Gattuso. Ed allora, come scrive oggi Il Corriere dello Sport, il rinnovo per Maksimovic è ancora possibile: saranno le prossime settimane ad essere decisive per capire effettivamente quando e soprattutto in che modo la questione si risolverà.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide