Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Madame s’inchina al Diavolo

La Juventus crolla nella partita decisiva er lo spareggio Champions e resta al 5° posto

JUVENTUS – MILAN  0 – 3  (46° Diaz (M), 78° Rebic (M), 82° Tomori (M) )

Scontro diretto all’Allianz Stadium, le due squadre cercano punti per un posto in Champions. Il Milan prova a vendicare la sconfitta rimediata all’andata. Il Milan si porta avanti al 46° con Diaz, una rete meravigliosa, bravo il giocatore rossonero a trovare l’angolino. Gol convalidato dopo verifica var. Nel secondo tempo, al 57° concesso un calcio di rigore al Milan: Kessiè dal dischetto calcia male e si fa ipnotizzare da Szczesny. Gli uomini di Pioli hanno molta più in birra in corpo, e raddoppiano al 78° con una splendida rete di Rebic. Tris rossonero con Tomori all’82°, colpo di testa imperioso che chiude la partita. Disfatta Juventus, clamoroso tonfo interno per Ronaldo & C., ora soli al quinto posto. Impresa del Milan, meritata vittoria per i rossoneri che si portano a +3 dalla Juventus.

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide