Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Lukaku-Ibra: ora la Procura potrà adottare provvedimenti opportuni

Gabriele Gravina: “Le immagini che abbiamo visto non sono state belle e anzi vanno messe in discussione”

La procura federale ha chiesto di acquisire il referto dell’arbitro sul caso Ibrahimovic-Lukaku per accertare quali condotte siano state segnalate e oggi punite dal giudice sportivo.

“Le immagini che abbiamo visto non sono state belle e anzi vanno messe in discussione – ha dichiarato il presidente della Figc Gabriele Gravina al termine del Consiglio federale odierno -. Dal punto di vista regolamentare l’arbitro ha evidenziato quello che ha visto in campo prendendo le sue decisioni, ora la procura acquisirà il referto per capire esattamente a cosa si riferiscono le squalifiche”.

“Se non dovessero emergere indicazioni legate a fatti specifici, alle frasi o alle immagini che abbiamo visto da casa, il procuratore adotterà provvedimenti che riterrà opportuni”.

La brutta pagina continuerà con gli accertamenti da parte della Procura che dovrà capire sotto quale aspetto sono da condannare le frasi e gli insulti dei due giocatori,  il tutto iniziato con le provocazioni di Ibra: “Chiama tua mamma, vai a fare i tuoi riti voodoo di me…, piccolo asino” le urla dello svedese a cui Romelu ha risposto: ” Vuoi parlare di mia madre? Perché? Fottiti, tu e tua madre. Parliamo della tua, di mamma: è una p…”

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide