Seguici su
1606814839090918

In primo piano

L’Udinese ferma l’Inter e l’Atalanta meritatamente batte il Milan

Serata nera per le milanesi: il Milan vince lo scudetto d’inverno ma perde per 3-0 e l’Inter non approfitta

UDINESE – INTER   0 – 0

Forte della vittoria con la Juventus, i nerazzurri chiedono il pass per il primo posto. Friulani con mister Gotti in bilico, provano a fare lo sgambetto. Primo tempo a reti inviolate, partita che non si sblocca. Secondo tempo fotocopia del primo, partita equilibrata. Finale con polemiche per mister Conte espulso al 91°. L’Inter spreca l’occasione di agganciare la capolista. Per l’Udinese un punto che fa morale e lascia ben sperare per il proseguio del campionato.

MILAN – ATALANTA   0 – 3    ( 26° Romero (A), 53° rig Ilicic (A), 77° Zapata (A) )

Bella sfida a San Siro: gli uomini di Gasperini cercano l’impresa contro la capolista Milan. Avvio di gara a ritmi bassi, ma al 26° i bergamaschi in gol con Romero che su colpo di testa  batte Donnarumma. Al 51° del secondo tempo assegnato un calcio di rigore per l’Atalanta per fallo di Kessiè su Ilicic e siglato dallo stesso Ilicic al 53°. Fa il suo esordio nel Milan il neo acquisto Mandzukic. Serata nera per la squadra di casa, Atalanta ancora in gol con Zapata al 77° che piazza la palla sul primo palo. Meritata vittoria per la Dea che conquista tre punti meritati. Milan irriconoscibile,brutta prova per gli uomini guidati da Pioli.

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide