Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Luca Toni: assalito e derubato nella sua villa

L’ex attaccante è stato aggredito da 4 banditi armati nella sua villa vicino Modena

Grosso spavento per Luca Toni. Tre banditi, pistole in pugno, con un quarto che attendeva fuori, giovedì sera sono entrati nella sua villa in provincia di Modena, minacciandolo mentre era a casa con i figli. “Sono stati brutti momenti”, ha dichiara l’ex attaccante. Dalle modalità della rapina sembra che la banda fosse informata sulle abitudini della famiglia. Tre sono entrati in casa hanno aggredito l’ex calciatore, un quarto rapinatore è rimasto in auto in attesa. Gli inquirenti hanno ricercato tracce e hanno controllato anche le telecamere della zona. Si teme che la banda possa essere la stessa che la primavera scorsa ha assaltato i bancomat della zona.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide