Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Lozano: “Mi piacerebbe andare in un club più grande”

Nessun top club ha fatto richieste; potrebbe seguire l’esempio di Milik

Le frasi di Hirving Lozano sono state riportate un po’ ovunque. Il calciatore messicano vorrebbe spiccare il volo verso un “grande” club: “Credo di far parte di un club molto competitivo con compagni molto competitivi, ed in questo è cresciuto molto. La verità è che mi piacerebbe andare a giocare in un altro club più grande. Io mi considero un giocatore molto competitivo e con obiettivi chiari, la verità è che sento di essere a un buon livello e mi piacerebbe fare questo passo. Andiamo, però, passo dopo passo, ora devo migliorare il più possibile a livello personale e calcistico e spero che possa accadere questo”.

Lanciare un messaggio di tal genere da parte di Lozano  è certamente  un metodo sicuro per ottenere un po’ di audience in mancanza di prestazioni da pallone d’oro.

Hirving Lozano ha rilasciato l’intervista alla tv messicana Azteca Deportes, dopo la sconfitta del Messico con il Canadà. Una trasferta faticosa ancorchè sterile ma che serviva al Chucky per spargere un po’ di veleno. Da due anni e questo è il terzo,  i tifosi aspettano : di tanto in tanto ha illuso che il genio calcistico esplodesse per poi sonnecchiare nell’attesa.

Fu acquistato per ben 40 milioni con un ingaggio di 4,5 milioni l’anno, (Insigne 4,6 milioni)  e gli si concesse tempo perché si ambientasse. E Napoli è terra di pazienza, tranne che per coloro che son nati qui: tanta pazienza per un giocatore che dopo tre anni ancora non ha imparato quel quid per dire” grazie Napoli”.

Intanto la bambola che ancora non ha assassinato nessuno, dovrebbe ricordare che il Presidente De Laurentiis, questa estate disse che tutti i giocatori erano sul mercato: dunque anche Hirving Lozano per il quale non ci sono state richieste dai grandi club. Dove ambirebbe giocare? Nel PSG? Nel Manchester City? Nel Real Madrid? O aspirerebbe interessare il nuovo Newcastle? Se un qualunque club offrisse 40+1, il Chucky potrebbe andar via  senza lasciare troppi rimpianti. Al momento Lozano dovrebbe sfruttare i minuti a sua disposizione per  far rimpiangere Politano; poi, a fine anno si tireranno le somme.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide