Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Lo Spezia si fa rimontare due gol e pareggia a Cagliari; il Milan conquista tre punti a Marassi contro la Samp

In quattro minuti il Cagliari rimonta il doppio svantaggio; allo Stadio Marassi la Sampdoria sciupa due volta la possibilità di pareggiare

CAGLIARI – SPEZIA 2 – 2 ( 7° Gyasi (S), 58° Bastoni (S), 62°, 66° rig. Joao Pedro (C) )

Nella gara delle 18:30, i padroni di casa del Cagliari hanno ospitato lo Spezia. Spezia subito in vantaggio al 7° con Gyasi che calcia trovando l’angolino basso. Nella ripresa, raddoppio ospite al 58° con Bastoni. Il Cagliari non demorde, al 62° trova il gol con Joao Pedro superando Zoet. Il pareggio degli isolani si concretizza al 66° su calcio di rigore; ci pensa di nuovo Joao Pedro siglando la sua doppietta. Finisce in parità il risultato, le due squadre si dividono la posta in palio, lo Spezia ha da recriminare per essersi fatto rimontare.

SAMPDORIA – MILAN 0 – 1  ( 7° Diaz (M) )

Si chiude la prima giornata con la gara del “Marassi”. Gli uomini di mister D’Aversa ricevono il Milan. Sprint iniziale dei rossoneri, che al 9° già vanno in gol con Diaz, l’ex Real Madrid batte un incerto Audero. Primo tempo si chiude con il Milan in vantaggio nonostante la Samp abbia provato ad impensierire gli avversari. Ripresa equilibrata, il Milan cerca di gestire il vantaggio, mentre la Sampdoria prova il forcing finale. Vincono i rossoneri che superano i doriani senza troppa fatica.

 

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide