Seguici su
1606814839090918

I prossimi avversari

L’Inter di Conte, la prossima avversaria degli azzurri

I nerazzurri vogliono il secondo posto e potrebbero giocare all’attacco a San Siro

L’Inter di Antonio Conte attende questa sera a San Siro il Napoli la 37esima giornata di Serie A. La squadra di Conte è solita giocare col 3-5-2, modulo marchio di fabbrica dell’allenatore nerazzurro. Di solito, grazie a questo sistema di gioco, l’Inter riesce ad essere compatta in difesa e rapida nelle ripartente offensive. Fondamentale è il ruolo delle mezzali che devono inserirsi nello spazio per creare pericoli alla porta avversaria. Importantissimo è anche il ruolo dei due esterni, che con i loro cross devono creare pericoli nell’area avversaria. L’arma a cui Antonio Conte non rinuncia è Lukaku, che con le sue sponde e con la sua difesa del pallone, aiuta gli inserimenti dei centrocampisti e degli esterni, mettendoli spesso davanti alla porta.

Ci si aspetta che l’Inter possa confermare lo stesso modulo della partita di ritorno di Coppa Italia di metà giugno. Infatti, Conte sembra pronto fare una deroga al suo solito 3-5-2 compiendo una piccola modifica: l’inserimento di Eriksen per passare ad un più offensivo 3-4-1-2. Una maggiore propensione offensiva la vedremo anche sulle fasce, dove i due esterni dovrebbero essere Young e Candreva, non di certo due terzini. L’Inter dunque al San Paolo cambierà attrezzatura ancora una volta con Conte sceglierà l’ascia e non lo scudo.

Collaboratore Master in “Giornalismo sportivo”, presso la Gazzetta dello Sport

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in I prossimi avversari

rfwbs-slide