Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Lazio – Juventus 0 – 2, Bonucci con due rigori rilancia la Juve

A 21 punti la Juventus si rilancia verso la zona Champions

LAZIO – JUVENTUS  0 – 2  (23° e 83° Bonucci (rig.))

Maurizio Sarri affronta da ex la Juventus di Allegri senza poter schierare Ciro Immobile presente in tribuna. La partita è molto intensa anche se poche sono le occasioni gol. La Juve si schiera in un bunker pronto a lanciarsi in contropiede e al ’23 Bonucci segna su rigore decretato (dopo On field review), per fallo di Cataldi su Morata. Sarri contesta la decisione ma l’arbitro resta sulla decisione. L’1-0 dà maggiore consapevolezza alla Juve che però finisce il tempo sul minimo vantaggio. Nel secondo tempo la Lazio spinge la Juve nella sua metà campo ma ancora la Juve con improvvisi contropiedi si rende pericolosa. La Lazio fa possesso palla ma non riesce a rendersi pericolosa e Muriqi spreca a 1 metro da  Szczesny l’unica occasione. All’83°  Chiesa  si procura un rigore dopo un’azione tutta in verticale e dopo aver superato Reina che in ripiegamento lo stende. Finisce 2-0 per la Juve che con questo risultato si rimette in corsa per la zona Champions.

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide