Seguici su
1606814839090918

In primo piano

L’allenatore del Catania interrompe la partita: squalificato per 4 partite

Raffaele, tecnico degli etnei, ha sottratto il pallone a un avversario durante la gara

Giuseppe Raffaele, allenatore del Catania, l’altra sera, durante il match contro la Vibonese, si è reso protagonista di un gesto alla Mourinho. Il tecnico ha messo un piede in campo per interrompere un’azione che si stava sviluppando a pochi centimetri dalla sua area tecnica. L’arbitro ha estratto il cartellino rosso, faticando a tenere a bada una rissa che stava per scoppiare. Ieri il giudice sportivo ha punito Raffaele: quattro turni di squalifica per il gesto. L’allenatore del Catania si è giustificato: “Sono dispiaciuto, chiedo scusa a tutti, ma il gioco era fermo e sono intervenuto per bloccare la palla e consegnarla ai miei ragazzi”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide