Seguici su
1606814839090918

In primo piano

La Salernitana resta in Serie A, il Cagliari retrocede

Una sconfitta per 4-0 e poter festeggiare: a Salerno è tripudio. Il Cagliari ha lottato fino all’ultimo secondo ma la porta era stregata

SALERNITANA – UDINESE 0 – 4  ( 6° Deulofeu (U), 34° Nestorovski (U), 42° Udogie (U), 57° Pereyra (U) ) Finale di °, un tiro a giro che finisce sotto la traversa granata. In pieno recupero del primo tempo, campionato da brividi all’Arechi: nella gara decisiva per la permanenza in serie A, gli uomini di Nicola subiscono una pesante sconfitta dall’Udinese. Primo tempo da incubo per la Salernitana, che entra in campo impaurita, subendo tre gol dai friulani; il vantaggio ospite al 6° con il gol di Deulofeu che calcia all’angolo superando Belec. Gol friulano al 34° con Nestorovski di testa raddoppia per l’Udinese. Il terzo gol è firmato da Udogie al 42Pereyra dell’Udinese sbaglia un calcio di rigore assegnato dall’arbitro Orsato. Il quarto gol è rimandato solo nella ripresa, perché Pereyra in ripartenza entra in area, manda a terra due giocatori granata e insacca in rete. Dopo il quarto gol, gara interrotta per una serie di fumogeni che hanno invaso il campo. Le emozioni all’Arechi continuano anche dopo la partita, perché grazie al pareggio del Cagliari a Venezia, la Salernitana nonostante la sconfitta rimane in serie A. Festa a Salerno, dopo l’incubo dei 90 minuti di gioco, i tifosi possono festeggiare per una salvezza insperata.

VENEZIA – CAGLIARI 0 – 0  Il Cagliari non approfitta del pesante KO della Salernitana: sardi che non vanno oltre il pareggio a reti bianche ritornando in serie B. Venezia nonostante la retrocessione a fatto la sua partita, gara equilibrata. Gli uomini di Agostini non riescono ad alzare i toni della partita, nonostante le buone notizie dall’Arechi. Il Cagliari fa compagnia al Genoa e Venezia in serie B

 

Foto ANSA

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide