Seguici su
1606814839090918

In primo piano

“La psicologa in-forma”: “Non ho voglia di allenarmi” – Come riacquistare la motivazione

Ecco alcuni semplici consigli per iniziare a fare attività fisica e ad essere in forma

Dopo la pausa estiva, ma soprattutto dopo il lockdown che ci ha tenuti bloccati tra quattro mura per molto tempo, ritrovare la voglia di tornare in palestra o fare sport è veramente difficile. Il rifiuto, nella maggior parte dei casi e se non si tratta di problematiche fisiche, è legato alla sfera psicologica di ognuno di noi e alla motivazione che viene a mancare.

Spesso, le persone evitano l’attività fisica perché non hanno voglia di affaticarsi, cambiarsi, uscire di casa, affrontare il freddo o il troppo caldo. Per questo, può essere utile provare a seguire qualche consiglio efficace per aumentare la motivazione e migliorare, così, il proprio stile di vita.

1) Per prima cosa, cercate di visualizzare come potreste essere in futuro senza attività fisica. Immaginatevi tra molti anni afflitti da debolezza, chili di troppo, tristezza e solitudine. Una volta focalizzata quest’immagine, avrete una spinta giusta per passare allo step successivo.

2) L’attività fisica libera una grande quantità di ormoni che ci fanno stare bene. Le endorfine, ad esempio, ci fanno sentire euforici quando finiamo di fare un esercizio e sono un analgesico naturale poiché riducono il dolore, l’ansia e lo stress. La serotonina è una sostanza che influenza il nostro stato d’animo: ci aiuta a calmarci, a conciliare il sonno, a tenere sotto controllo la nostra alimentazione e a combattere la sensazione di ansia e la depressione. La dopamina ci consente di provare una sensazione di forte benessere dopo aver fatto sport, creando un legame intenso tra piacere ed esercizio fisico che ci farà venire voglia di continuare a farlo. Pensando a questi benefici, potrà essere più semplice per noi cominciare ad allenarci.
3) Prova ad iscriverti in una palestra che ti piace e, soprattutto, situata vicino casa. É importante che l’ambiente in cui ci si allena sia legato a ricordi piacevoli e positivi, insieme alle persone che lo frequentano.

4) Scarica da internet alcune foto di persone che fanno sport: guarda le espressioni del loro volto, la soddisfazione nei loro occhi e una forma fisica in piena salute. Questo aumenterà la tua motivazione.

5) Osservati con obiettività davanti ad uno specchio e scrivi su un foglio ciò che non ti piace, appuntando quale parte del corpo hai intenzione di migliorare. Mettere nero su bianco il frutto di un’attenta riflessione ti aiuterà a definire meglio i tuoi prossimi obiettivi.

6) Cerca di trovare una compagnia con cui fare sport: in due ci si allena meglio e ci si motiva reciprocamente.

7) Osserva le altre persone che si allenano vicino a te e cerca di individuare quelle che ti sembrano più preparate per chiedere qualche consiglio o segreto per allenarsi al meglio.

Nella maggior parte dei casi la motivazione non nasce in modo naturale. Gli esseri umani sono tendenzialmente pigri e preferiscono il divano alla palestra. La scusa più utilizzata è di non avere tempo, ma è importante trovarlo per prendersi cura della propria salute e per non dover fare i conti con difficoltà o dolori legati ad uno stile di vita sedentario.

Alessia Torino

Collaboratrice - Psicologa e Criminologa

1 Comment

1 Comment

  1. Avatar

    Marina Marino

    13/09/2020 at 7:25 pm

    Letta, come sempre, con interesse. Grazie, a presto.

    Marina Marino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide