Seguici su
1606814839090918

Tennis

La National Bank of Canada sosterrà economicamente 23 tennisti

Sosterrà giocatori fuori dalla top 100 della classifica con contributi tra 10.000 e 20.000 dollari

Nonostante la polemica che da mesi avvolge il mondo del tennis, la National Bank of Canada ha deciso di aiutare a 23 tennisti professionisti, quelli più colpiti dai mancati guadagni dallo stop imposto dal Coronavirus, con aiuti tra 10.000 e 20.000 dollari.

La federazione di tennis del Canada aveva annunciato solo di un mese fa il licenziamento del 70% dei dipendenti a causa del buco di bilancio che si è generato dopo la cancellazione degli eventi tennistici a seguito della pandemia. Invece, oggi sono state annunciate queste misure di sussistenza al mondo tennis che saranno possibili grazie alle garanzie offerte dalla National Bank of Canada. 

Intanto si attende ancora una data ufficiale per una possibile ripresa. Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare il responso della ATP sulla possibilità di giocare i tornei in programma per luglio. Per ora la ripresa del tennis deve ancora attendere.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Tennis

rfwbs-slide