Seguici su
1606814839090918

Campionati esteri

La Liga ha deciso, si giocherà ogni tre giorni

L’associazione calciatori e la Federazione spagnola d’accordo a giocare ogni tre giorni con due pause per tempo

In Spagna l’associazione calciatori e la Federazione spagnola hanno raggiunto l’accordo per continuare il campionato, qualora il Governo deciderà di ripartire. La prima indicazione, quella di giocare ogni 48 ore, è stata respinta dal Presidente della Federazione spagnola Luis Rubiales che, in un comunicato, ha dichiarato:  “ la Liga non giocherà ogni 48 ore per poter terminare la stagione sospesa. La decisione è stata presa di comune accordo con l’AFE, l’associazione calciatori spagnola: nel pomeriggio le parti in causa hanno effettuato una riunione per capire come agire in merito alla ripresa dei campionati iberici. La salute non si discute, si ripartirà solo quando lo deciderà il Governo”.  Si riparte dunque dalla salute dei giocatori – come ha sottolineato Rubiales – che ha comunicato tutte le precauzioni da prendere qualora si giocasse fino ad agosto prevedendo due pause per tempo ai fini dell’idratazione dei giocatori.

Dalla Spagna, il primo segnale: ora si attendono le risposte della Premier, della Bundesliga e della Serie A

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Campionati esteri

rfwbs-slide