Seguici su
1606814839090918

I prossimi avversari

La Juventus di Pirlo all’esame Supercoppa

La Juventus sta attraversando una fase di rinnovamento dopo la chiusura dell’era Allegri e l’esonero di Sarri. Ma non tutto sembra funzionare a Pirlolandia

Solo due sconfitte in Serie A – di cui una nell’ultimo turno, contro l’Inter – e ciò nonostante una stagione irta di difficoltà per la Juventus, che con i suoi 33 punti è al quinto posto dopo 17 giornate (ma deve recuperare il match contro il Napoli). L’arrivo di Pirlo in estate ha sorpreso molti addetti ai lavori, in quanto l’ex centrocampista di Milan e Juventus non aveva esperienze in panchina. Ed i risultati, al momento, non fanno sorridere la dirigenza: i bianconeri hanno nove punti in meno dell’anno scorso, ed hanno pareggiato tanto contro alcune “piccole” (Crotone, Verona e Benevento) che negli scontri diretti contro Roma, Lazio e Atalanta.

Nel corso della stagione Pirlo ha provato diversi moduli: il 3-5-2, il 3-4-2-1, il 4-2-3-1 ed il 4-4-2. In Supercoppa, così come visto contro l’Inter, Pirlo dovrebbe adottare il 4-4-2. Davanti al portiere Szczescny, agiranno Danilo, Demiral, Bonucci ed uno tra Bernardeschi e Frabotta. A centrocampo, proverà a recuperare McKennie, che si affiancherebbe in mediana a Bentancur, Chiesa ed uno tra Rabiot e Kulusevski. In avanti, la coppia MorataRonaldo.

La Juventus è una squadra ancora in costruzione, che ha perso per infortunio elementi importanti nel corso della stagione, e che paga talvolta l’inesperienza dei giovani che sta cercando di inserire in prima squadra. Resta una squadra con una rosa vasta e ricca di talento, capace di vincere 3-0 sul campo del Barcellona. In una finale può accadere di tutto: il Napoli dovrà sfruttare le sue occasioni e saper stringere i denti, come si è visto nell’ultima finale di Coppa Italia.

Collaboratore

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in I prossimi avversari

rfwbs-slide