Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Kim, è il Napoli il club disposto a pagare la clausola? Occhio alle pretendenti

Sembrerebbe che gli azzurri abbiano soddisfatto le richieste economiche del Fener per Kim; l’operazione però va conclusa al più presto

Alla vigilia del match valido per il 2° turno preliminare di Champions League contro la Dinamo Kiev, l’allenatore del Fenerbahçe Jorge Jesus ha annunciato che un club era disposto a pagare la clausola rescissoria per Kim Min Jaeh– difensore sudcoreano nel mirino degli azzurri e di tanti altri club per sostituire Kalidou Koulibaly; e quel club alla fine sembra proprio essere il Napoli. Il club azzurro non ha ancora chiuso l’affare col Fenerbahçe, ma che nutre ottimismo rispetto all’esito della trattativa. Negli ultimi giorni Kim non si è allenato con la squadra, e a breve potrebbe finalizzare il suo trasferimento in Italia. A riportarlo sul proprio sito, è il giornalista ed esperto di mercato Sky Gianluca Di Marzio.

Anche Marco Demicheli, giornalista di Sky Sport ne ha parlato ai microfoni dell’emittente satellitare: “Già da un anno il Napoli stava seguendo il sudcoreano. Nella testa di Kim il Napoli è sempre stato al primo posto. Controsorpasso sul Rennes che ha avuto la possibilità di chiudere ma ha perso tempo, così il club di De Laurentiis si è reinserito e ora è molto vicina alla definizione. Dovrebbe pagare la clausola rescissoria al Fenerbahçe, che è intorno ai 20mln di euro.

Di certo sarà necessario per il Napoli affrettarsi; sfumato Bremer, prossimo giocatore della Juve, l’Inter potrebbe dirigersi verso Kim, osservato speciale assieme ad Akanjii per rinforzare il reparto difensivo e lasciare così partire Skriniar per risanare le casse con una ricca plusvalenza. Senza contare l’interesse anche di squadre della Premier League.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide