Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Juventus-Napoli allo specchio gli allenatori e il futuro di Giuntoli

Stavolta sono i bianconeri ad inseguire e Spalletti vorrà ribadire il faccia a faccia dell’andata

Juventus – Napoli con alcuni spunti nuovi tutti da leggere e decifrare. Il primo, quasi una novità, poichè sono i bianconeri stavolta a caccia degli azzurri e in più con il desiderio di riscattare la sconfitta del girone d’andata nonostante il regalo concesso da Manolas.

Il secondo spunto è il nuovo (dopo Napoli-Juventus)  faccia a faccia tra i due allenatori tornati dopo una lunga pausa con diverso percorso: Allegri arrugginito, coinvolto in un gossip che mai avrebbe voluto, ha fatto rimpiangere Andrea Pirlo, mentre Luciano Spalletti è sceso in campo con una carica che soltanto gli infortuni hanno placato.

Ma la sfida non finisce ancora: in questa sfida c’è da scoprire quanto sia vero il lungo corteggiamento della Juventus a Cristiano Giuntoli, soprattutto dopo l’intervista concessa a Tuttosport, dall’ex responsabile dell’area tecnica del Bologna Walter Sabatini che ha dichiarato di sentirsi pronto a tornare in sella e quella di Napoli è una piazza che lo affascina non poco

Una conferma importante, spiega il sito Il Bianconero,  rispetto alle indiscrezioni uscite negli ultimi giorni, anche in chiave Juventus. Il rapporto tra Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli non è più idilliaco da tempo il Napoli è alla ricerca per la prossima stagione di un nuovo uomo mercato. Come scrive calciomercato.com, quello di Sabatini è uno dei profili al vaglio complici gli eccellenti rapporti col tecnico azzurro Luciano Spalletti e la sua capacità riconosciuta di individuare talenti a basso costo in giro per il mondo.

E così Giuntoli, secondo la volontà Juve,  può lasciare Napoli, essendo disposto a sua volta a prendere in considerazione nuove sfide professionali. Sempre calciomercato.com ​racconta come la “nuova” Juventus stia pensando “oltre” nonostante il recente avvicendamento con Federico Cherubini, e abbia già avuto dei contatti con l’attuale direttore sportivo del Napoli, comunque sotto contratto col club di De Laurentiis fino a giugno 2024.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide