Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Juventus Napoli 3-0… Corsi e ricorsi storici

La dottrina enunciata da Giambattista Vico appare incredibilmente attuale, soprattutto alla luce di quanto accaduto tra Juventus e Napoli per la partita non giocata…

Juventus Napoli 3-0... Corsi e ricorsi storici

Juventus Napoli 3-0… Corsi e ricorsi storici

la vignetta di Roberto ReyTra le dottrine enunciate da Giambattista Vico, di particolare importanza è quella denominata “Corsi e ricorsi storici”. Secondo il filosofo napoletano i corsi ed i ricorsi storici rappresentano il cammino dell’umanità che passa dal senso alla fantasia e alla ragione e poi, corrompendosi, ricade in basso, nello stato selvaggio, per riprendere di nuovo il processo ascensivo e iniziare il ricorso della civiltà.

Quella del Vico è una dottrina che, filtrata attraverso la magica lente dell’umorismo, appare incredibilmente attuale. Soprattutto alla luce di quanto accaduto tra Juventus e Napoli per la partita non giocata.

Basta chiedersi, infatti, chi ha avuto il “senso alla fantasia e alla ragione”? Di certo De Laurentiis che, bloccato dall’Asl, ha tentato di trovare un accordo con la Juventus per il rinvio della partita. E per colpa di chi si è “ricaduti in basso, nello stato selvaggio”? Per colpa di Agnelli che, rifiutando il più che ragionevole invito del Napoli, ha deciso di mandare comunque la squadra in campo sperando di ottenere i 3 punti a tavolino.

Ma poiché la dottrina vichiana prevede un “processo ascensivo che riporti a iniziare il ricorso alla civiltà”, l’auspicio è che quello che il Napoli si appresta a presentare possa diventare un “ricorso storico” per aver riportato tutti alla civiltà

LEGGI ANCHE

Di Pietro: “Sono juventino, ma la Juve contro il Napoli non ha avuto stile”

Grafico, Vignettista, Scrittore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide