Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Josè Altafini: “Sarà un campionato bruttissimo, una vera schifezza”

Credo che Koulibaly andava venduto due anni fa; oggi il Napoli deve tenerlo ancora un anno e fargli la squadra intorno

Josè Altafini è intervenuto a Radio Kiss Kiss per parlare del prossimo campionato:  “Sarà un campionato bruttissimo, una vera schifezza. Perché ci complichiamo le cose in questo modo? Sarà una Serie A spezzettata a causa del Mondiale di Qatar 2022. Per come la vedo io si sta andando a peggiorare in modo netto rispetto al passato. Poi ci sono questi calciatori che, a uno, due anni dalla scadenza del contratto, vogliono andare via“.

Su Kalidou Koulibaly: “Credo che Koulibaly andava venduto due anni fa, con 80 milioni avevi la possibilità di rifare la squadra

Il Napoli deve tenerlo ancora un anno e fargli la squadra intorno. So che non sarà facile, ma il senegalese è un giocatore fondamentale per mister Luciano Spalletti“.

Su Roberto Fiore: “Lui comprava sempre uno, due giocatori a stagione per creare un clima importante allo stadio, moltiplicare le presenze, fare abbonamenti.  Fiore è stato un grandissimo”.

Su Meret: “Alex è bravissimo, il Napoli è un po’ confusionario in tante cose. Perché non agire in modo rapido?  Io gli rinnoverei il contratto così come confermerei la mia fiducia ad altri calciatori in scadenza”.

Foto Twitter Fifa Museum

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide