Seguici su
1606814839090918

Europa League

Inizia bene l’avventura europea del Milan che vince in trasferta contro il Celtic

Il Celtic inizia la gara con autorità ma è il Milan a segnare due volte; gli scozzesi accorciano ma il Milan cala il tris in finale

CELTIC – MILAN 1 – 3   (14′ Krunic (M), 42′ Brahim Diaz (M), 76′ Elyounoussi (C), 92′ Hauge (M))

Inizia bene il percorso del Milan che ritrova l’Europa dopo una partita rocambolesca vinta contro il Rio Ave dopo 24 rigori. Il Celtic invece è retrocessa dalla Champions dopo i preliminari. In campo due squadre che nella storia si sono scontrate più volte, e inizia bene quella degli scozzesi ma al 14° cross al bacio di Castillejo e stacco di testa di Krunic per il vantaggio rossonero. Il Celtic tenta un pressing per trovare il pareggio e il Milan regge bene e al 28° Tonali calcia debole da posizione favorevole. Grande agonismo in campo con il Celtic sempre pronto a sfruttare i pochi spazi concessi ma al 42° il Milan raddoppia con Brahim Diaz. Nel secondo tempo il Milan abbassa i ritmi e il Celtic riesce ad accorciare con un con il colpo di testa in mischia di Elyounoussi. Pioli si fa sentire e il Milan si ridesta e chiude con il terzo gol portato a segno da Hauge.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Europa League

rfwbs-slide