Seguici su
1606814839090918

Coppa Italia

In palio la finale di Coppa Italia: stasera Juventus – Inter

Si prevede un match molto equilibrato: Pirlo con qualche problema di formazione

 Stasera riflettori puntati sull’Allianz Stadium per la prima semifinale di Coppa Italia. L’Inter di Conte dovrebbe scendere in campo con la formazione tipo e Conte, in conferenza stampa, ha ribadito vuole che i suoi giocatori non facciano più regali agli avversari. Così davanti ad Handanovic si rivedranno Skriniar, Bastoni e De Vrij; qualche dubbio a centrocampo per la fascia sinistra tra Young e Perisic; come mezzala mancina Gagliardini per la squalifica di Vidal. In attacco Lukaku e Lautaro.

Per la Juve di Pirlo, qualche problema in più: già acciaccati Bonucci e Ramsey, nella giornata di ieri son finiti in infermeria Arthur che accusa la febbre da qualche giorno e Morata che è stato colpito da un virus intestinale. Così Pirlo dovrà valutare le condizioni non ottimali di Dybala e capire se Morata può recuperare. Pirlo dovrebbe quindi schierare davanti a Buffon, Demiral, de Ligt e Danilo; Cuadrado a destra e Chiesa a sinistra; in mezzo Bentancur con Rabiot e McKennie e in attacco Ronaldo e Kulusevski.

Il  match tra Juve e Inter sarà molto equilibrato, ma la qualificazione è nelle mani della Juventus secondo anche il responso degli analisti SNAI : le quote del match sono davvero sul filo, con il successo bianconero a 2,60 e il «2» nerazzurro a 2,65. La squadra di Conte per qualificarsi, dovrà vincere con due gol di scarto, ma c’è anche da considerare un 1-2 per i nerazzurri il chè significherebbe giocare i supplementari.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Coppa Italia

rfwbs-slide