Seguici su
1606814839090918

In primo piano

In giornata le convocazioni di Roberto Mancini

L’Italia ricomincia da Campione d’Europa e giovedì 2 settembre riprende il cammino verso i Mondiali di Qatar 2022

Conclusa la 2^ giornata, ci sarà la prima sosta del campionato 2021/22 per lasciare spazio alle Nazionali pronte a scendere in campo per le qualificazioni al Mondiale di Qatar 2022. L’Italia, da neo campione degli Europei,  riceverà il 2 settembre al Franchi  di Firenze la Bulgaria nella gara di ritorno dopo il successo per 2-0 nella gara di andata. Successivamente  gli Azzurri incontreranno il 5 settembre  la Svizzera presso lo Stadio ‘St. Jacob-Park di Basilea, mentre mercoledì 8 settembre sfideranno la Lituania allo stadio ‘Città del Tricolore’ di Reggio Emilia.

Intanto in giornata sono attese le convocazioni diramate da Roberto Mancini e per il Napoli non dovrebbero esserci sorprese.  Può invece sorridere Luciano Spalletti che potrà contare sulla presenza di  Ounas, Koulibaly, Lozano, Ospina e Osimhen non convocati dopo la presa di posizione della Lega di A contro la Fifa,  – e del tutta inattesa sarà la presenza di Fabian.

Sorprendente infatti la mancata convocazione di Fabian Ruiz che anche durante Euro 2020 non aveva avuto da Luis Enrique un ruolo da protagonista.

Già la Francia, la Spagna, l’Inghilterra, il Portogallo e l’Argentina hanno convocato i propri nazionali e tra questi Ronaldo e Paulo Dybala che tornerà in Nazionale dopo circa due anni, quando nel novembre 2019 scese in campo contro l’Uruguay in amichevole per 75 minuti. In questa tornata Dybala dovrà affrontare un vero tour de force  perché l’ultimo match dell l’Argentina sarà disputato nella notte tra il 9 e il 10 settembre contro la Bolivia: e il 12 settembre si gioca Juventus – Napoli.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide