Seguici su
1606814839090918

In primo piano

In Atalanta Torino bel gesto di Fair Play di Andrea Belotti

L’attaccante granata, nel corso di Atalanta-Torino, cade a terra a pochi metri dall’area avversaria: l’arbitro ammonisce Romero per un fallo, ma il Gallo lo ferma e ammette di essere caduto da solo

Torna questa sera il campionato dopo le due semifinali di Coppa Italia giocate martedì e mercoledì per designare le finaliste del trofeo  che si svolgerà il 19 maggio.  Si torna a giocare con ancora gli echi di brutte pagine come quelle scritte da Ibra e Lukaku o da Conte e Agnelli. E allora, prima di ricominciare con la 22^ di campionato sia ricordato con un applauso il  gesto di sportività di Andrea Belotti:  “il gallo”, nel corso del primo tempo di Atalanta-Torino, cade a pochi metri dall’area avversaria: l’arbitro ammonisce Romero per un fallo, ma il Gallo lo ferma e ammette di essere caduto da solo, facendo cancellare così l’ammonizione a Romero.

Succede al 33’, con la Dea avanti 3-0 dopo neanche mezz’ora e un Torino che non riesce in alcun modo a fermare l’avanzata degli uomini di Gasperini. Ma nonostante la piega presa dalla gara, Belotti si rende protagonista del gesto più bello della giornata, con cui si “riscatta” anche dopo le polemiche di una settimana fa, quando “accentuando” un colpo preso da Milenkovic favorì l’espulsione del difensore della Fiorentina (reo comunque di aver avvicinato la sua fronte a quella del Gallo).

Durante un contropiede Belotti improvvisamente cade, con Romero alle spalle. L’arbitro non ha dubbi ed estrae il giallo e ammonisce il difensore atalantino, con conseguente punizione a favore di Belotti che però, da subito, va a spiegare all’arbitro di essere caduto da solo, con versione confermata dagli assistenti dell’arbitro al video. L’ammonizione viene cancellata, Romero stringe la mano all’avversario e gli applausi scrosciano dalla panchina dell’Atalanta rivolti al capitano avversario. 

Giornalista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide