Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il Verona rallenta la fuga del Milan che raggiunge il pareggio al 92esimo

Il Milan dopo la sconfitta in Champions viene fermato nel tentativo di fuga dal Verona

MILAN – VERONA   2 – 2      (  6′ Barak19′ aut. Calabria, 27′ aut. Magnani, 92′ Ibrahimovic)

La settima giornata si chiude con Milan-Verona. Gli uomini di Pioli dopo la sconfitta in Champions vogliono riscattarsi. Inizio shock per i rossoneri, schiacciati dal Verona che vanno in gol con Barak al 6° e raddoppiano al 19° con Zaccagni. Milan riduce le distanze grazie ad un’autorete di Magnani al 27°. Che sia una serata nera per il Milan si vede anche dal clamoroso errore dal dischetto di Ibrahimovic che al 66° manda il pallone in curva. All’ 89° annullato un gol al Milan siglato da Calabria per un fallo di mano precedente di Ibrahimovic. E’ lo stesso svedese al 93° con un colpo di testa a pareggiare in extremis per i rossoneri. Finisce in parità, occasione sprecata per il Verona, al Milan non riesce l’allungo in classifica.

 

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide