Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il Sassuolo vince a Marassi e complica di poco la salvezza del Genoa

A nulla è valso il gol di Zappacosta nel finale; il Sassuolo di De Zerbi insidia la Roma per la Conference League

Genoa – Sassuolo 1-2 ( 4°Raspadori (S), 66° Berardi (S), 85° Zappacosta (G) ).

Partita da grandi stimoli tra Genoa e Sassuolo. Gli uomini di De Zerbi cercano i tre punti per insidiare la Roma per la Conference League. I Genoani per conquistare la salvezza. Sassuolo in vantaggio al 14° con Raspadori, batte Perin. Il Grifone trova il gol Zaje al 29°, ma il var annulla per un fallo precedente su Locatelli. Nella ripresa al 66° arriva il raddoppio per il Sassuolo, Berardi approfitta un errato retropassaggio di Masiello, e sigla la rete del due a zero. Riduce le distanze il Genoa, all’85° un missile da fuori area di Zappacosta si insacca alle spalle di Consigli. La gara termina con la vittoria del Sassuolo, per il Genoa si prospettano ultime giornate a cardiopalma per la salvezza ancora tutta da conquistare.

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide