Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il primo medico che ha visitato Demme: “Serve una terapia di 4-6 settimane, più la riabilitazione”

Bernardo Pizzolla: “In tutto credo che bisognerà attendere la fine di settembre, ci vorranno un paio di mesi di inattività completa”

A Radio Kiss Kiss è stato intervistato il dottor Bernardo Pizzolla, il primo medico a visitare Diego Demme in Trentino all’Alp Trauma Clinic di Dimaro che a proposito dei tempi di recupero per il centrocampista del Napoli, ha dichiarato: “Abbiamo subito riscontrato una lieve instabilità clinica quando l’ho visitato. Abbiamo immediatamente eseguito una risonanza magnetica, da cui è emersa la presenza di una lesione che non dovrebbe richiedere, come ha confermato anche la visita di Villa Stuart, un intervento chirurgico”.

“Solitamente le lesioni, seppur di alto grado, richiedono un’assistenza di tipo conservativo, non chirurgico, con un tutore di circa sei settimane. I tempi di recupero sarebbero gli stessi sia con l’intervento chirurgico che senza. Serve una terapia di 4-6 settimane, più la riabilitazione. In tutto credo che bisognerà attendere la fine di settembre, ci vorranno un paio di mesi di inattività completa”.

 

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide