Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il Napoli Primavera 1 è salvo e condanna il Genoa

Al 95° è grande festa a Cercola per un Napoli che ha ampiamente meritato di restare in categoria dopo un buon girone d’andata.

NAPOLI PRIMAVERA – GENOA  2 – 0  (54° Saco, 65° Ambrosino rig)  – A Cercola il tifo delle grandi occasione spinge gli azzurrini che nei primi 5 minuti lasciano qualche spazio di troppo al Genoa che si rende pericoloso un paio di volte; si gioca a ritmi bassi per il gran caldo che frena. Ma il Napoli poco propositivo sembra accontentarsi dello 0-0 considerando il 2-2 dell’andata.

Si ricomincia con il Napoli più offensivo e al 54°, calcio di punizione di Vergara e stacco vincente di Saco per il Napoli in vantaggio. Al 65° arriva anche il raddoppio con un rigore concesso per fallo di mano e trasformato da Ambrosino per il 2-0. All’89° l’arbitro fischia un rigore anche per il Genoa che Idasiak para sul tiro di Baseggio. Al 95° è grande festa a Cercola per un Napoli che ha ampiamente meritato di restare in categoria dopo un buon girone d’andata.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide