Seguici su
1606814839090918

Campionati esteri

Il Manchester City è campione d’Inghiilterra: il Leicester batte 2-1 lo United

Il Leicester ha battuto 2-1 lo United e così facendo regala il titolo al Manchester City che può festeggiare senza scendere in campo

La sconfitta del Manchester United per mano del Licester per 2-1 regala al Manchester City il titolo di campione d’Inghilterra. Il City, infatti, a 3 giornate dal termine, si trova a +10 dallo United secondo in classifica, e può quindi festeggiare quindi senza scendere in campo, il settimo trofeo della sua storia.

Dopo 10 minuti Thomas segna la rete che porta le foxes in vantaggio. Il gol del pareggio arriva pochi minuti dopo con il solito Greenwood. Il gol partita del Leicester arriva al 66’ con Söyüncü che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1. Nonostante il risultato premi il Leicester, tuttavia, il match è stato equilibrato.

Erano oramai questione di tempo: tutti stavano aspettando l’aritmetica vittoria del City in Premier. Il Leicester invece arriva a -4 dal secondo posto, occupato proprio dallo United. Gli uomini di Bernard Rodgers possono ancora sperare nel secondo posto e si avvicinano alla zona Europa. La classifica dice, infatti: City campione d’Inghilterra a 80 punti, United secondo con 70 punti ma con una partita in più sulla terza, il Leicester a 4 lunghezze di distanza. Insegue il Chelsea a 64 punti.

Con questo successo Guardiola è diventato il terzo allenatore con più titoli nella storia del calcio. È il nono campionato per l’ex Barcellona. L’allenatore catalano arriva a 31. Ora solo Lucescu (33) e Sir Alex Ferguson (49) sono in vantaggio sul tecnico del City.

Adesso Il Manchester City potrà concentrarsi anima e corpo sulla finale di Champions contro i rivali del Chelsea.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Campionati esteri

rfwbs-slide