Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il Genoa lascia la zona rossa e la Lazio rivede l’Europa

Il Genoa vince una partita importante per uscire dallla zona retrocessione; la Lazio torna a correre e rimonta il Sassuolo

GENOA – CAGLIARI   1-0 ( 10° Destro (G) )

Arriva al “Marassi” un Cagliari in serie negativa da tempo. I grifoni, migliorati grazie alla cura Ballardini cercano di allontanarsi dalla zona a rischio. Uno dei giocatori più in forma al momento in casa Genoa è Mattia Destro, ormai non lo ferma più nessuno. Anche oggi in gol al 10° grazie all’assist del neoacquisto Strootman. Nel secondo tempo il Cagliari prova a costruire qualche trama di gioco ma non riesce a superare la difesa rossoblù. Nulla da fare: al Genoa va questa importante vittoria su un Cagliari sempre più in crisi ma che rinnova il contratto a Di Francesco.

LAZIO – SASSUOLO 2 – 1 (( 6° Caputo (S), 25° Milinkovic-Savic (L), 71° Immobile (L) )

Prova di avvicinamento alle zone alte per Lazio e Sassuolo. E’ sfida tra gli attaccanti Immobile e Caputo, quest’ultimo a secco da giornate. Ci pensa proprio Ciccio Caputo al 6° ad aprire le danze, controlla la palla e insacca alle spalle di Reina. Pareggio biancoceleste al 25° con Milinkovic-Savic, lasciato tutto solo dalla difesa avversaria e non ha problemi a segnare. Nella ripresa al 71° arriva il sorpasso della Lazio, Immobile sigla il raddoppio con un rasoterra sul palo lontano. La Lazio si aggiudica la vittoria e aggancia il Napoli in zona Europa League.

 

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide