Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Il ds del Monza Antonelli: “Ounas non voleva giocare in Serie B, ma ora….”

In un’intervista rilasciata a Calcionapoli24, Antonelli parla dei buoni rapporti con la società azzurra e aspetta una chiamata da Giuntoli…

Filippo Antonelli, ds del Monza neopromosso in Serie A, è intervenuto su CalcioNapoli24 TV: “Napoli, è una città che mi piace, lì ho diversi amici ed è un posto meraviglioso. Ho ottimi rapporti anche con Giuntoli e la dirigenza, che ci hanno dato una mano con qualche giocatore anche quando eravamo in Serie C con Anastasio. Inoltre trattammo Tutino ed altri nomi, questo testimonia come il rapporto sia stato continuativo e qualche telefonata c’è sempre stata. In passato, con l’Ascoli, il Cosenza ed il Bari, ho affrontato il Napoli da calciatore e tornare allo stadio Maradona sarà fantastico ed emozionante. Ci prepariamo a queste tantissime emozioni, ma ora dobbiamo realizzare e godercele quando arriveranno”.

Su Ounas: “E’ uno di quei giocatori che a Stroppa piace molto e se giochi a Napoli vuol dire che hai qualcosa in più degli altri. In passato ne abbiamo parlato con gli azzurri, ma non possiamo dire che è stato vicino perchè non voleva scendere in Serie B. Quindi era bloccato dalla categoria. Giuntoli? Speriamo che chiama lui, perchè se lo faccio io alza i prezzi (ride, ndr)”.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide