Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il doppio derby: Benevento-Napoli e la sfida dei fratelli Insigne

Ecco che oggi si sfideranno Lorenzo e Roberto, napoletani doc, separati dalla maglia

Oggi alle 15 i due fratelli Insigne si ritroveranno a giocare contro: un doppio derby dunque, visto che si gioca Benevento-Napoli. Sarà una prima volta: Lorenzo e Roberto hanno, infatti giocato insieme (anche se per 6 minuti), ma mai contro. Durante un Napoli-Palermo, terminato 3-0, nel lontano gennaio 2013, con Mazzarri sulla panchina azzurra, gli Insigne hanno giocato sulle due fasce del Napoli. Un ricordo indelebile per  Lorenzo e Roberto che hanno siglato anche un record: sono gli unici fratelli napoletani di nascita ad aver giocato insieme con la maglia azzurra.

Alle spalle dei fratelli Insigne c’è sempre stata una famiglia che  ha trasmesso valori solidi e li ha aiutati a mantenere i piedi per terra. Da quel Napoli-Palermo le loro strade si sono divise, i due si sono incrociati in qualche ritiro estivo del Napoli, poi nulla più. Gli Insigne sono simili ma diversi: Lorenzo è destro e Roberto è mancino, e quest’ultimo è più alto di 9 centimetri, ma giocano entrambi come attaccanti esterni, anche se su fasce opposte. Il talento ce l’hanno entrambi, ma lo scugnizzo del Napoli lo ha sfruttato meglio. Forse dovuto anche a una fortuna che gli è capitata: quella di essere allenato da Zdenek Zeman. Il Boemo, da quanto l’ha visto giocare la prima volta, l’ha sempre voluto con sé. Infatti, se lo porta sia a Foggia che a Pescara.

Roberto, invece, nella sua vita è stato protagonista di un lungo girovagare su e giù per l’Italia, dal Perugia alla Reggina, passando per Avellino, Latina e Parma, fino ad approdare al suo paradiso: il Benevento. Arriva nel 2018 alle Streghe e diventa un tassello importante della squadra, soprattutto, con Inzaghi. È uno dei trascinatori della promozione dei sanniti in Serie A e vive il suo momento di gloria a febbraio, quando grazie a 4 gol nelle ultime 5 partite vince il premio “Calciatore del mese AIC” di Serie B del mese. Ecco che Insigne jr ha di nuovo la sua grande opportunità: giocare in Serie A.

Ora i due fratelli saranno contro: oggi alle 15 allo stadio Vigorito di Benevento andrà in scena la loro sfida sulla stessa fascia: la sinistra per Lorenzo, la destra per Roberto. I due si potrebbero, dunque, ritrovare faccia a faccia sulla stessa corsia. I 3 punti in palio faranno gola ad entrambi e la parentela verrà messa da parte per 90 minuti. Il Napoli vuole risorgere dopo la sconfitta con l’Az e Lorenzo vuole riprendersi la sua squadra dopo essere stato fuori per infortunio. Roberto, invece, vuole riconquistarsi il posto da titolare che gli ha tolto Iago Falque e far sognare il Benevento che sta vivendo un grande inizio di campionato. Insigne contro Insigne, Benevento  contro Napoli: il doppio derby è servito.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide