Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il derby è della Lazio che mortifica la Roma

La Roma non è entrata in partita e mai si è resa pericolosa

LAZIO – ROMA  3 – 0   (15′ Immobile, 23′ e 67′ Luis Alberto))

Un derby molto atteso, come sempre, giocato in un Olimpico deserto mentre le tifoserie sin dal pomeriggio, rischiando l’assembramento, hanno fatto sentire il proprio appoggio.

Il derby capitolino è il primo anticipo della diciottesima giornata. La Roma di Fonseca vuole sfatare il tabù che la vede sempre sconfitta con le squadre di alta classifica. Bastano pochi minuti e la Lazio va in gol con Ciro Immobile al 14° che sigla il vantaggio biancoceleste dopo la follia di Ibanez . Il raddoppio arriva dopo poco: al 23° ci pensa Luis Alberto che con un destro potente insacca sul palo lontano su assist di Lazzari che era stato fermato da Ibanez. Nella ripresa i laziali mantengono il possesso del gioco, mentre fa poco la Roma ormai frastornata dal doppio vantaggio biancoceleste. Ancora Luis Alberto al 67° riceve da Akpa Akpro e batte Pau Lopez con un bellissimo destro a giro per il 3-0.  Prova incolore per i giallorossi quasi mai entrati in partita. Stravince la Lazio, si aggiudica il derby salendo in classifica e rivede la zona europea.

 

 

 

 

 

 

 

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide