Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il ct della Norvegia corre ai ripari e convoca 18 giocatori

La Norvegia vuole il primo posto nel gruppo 1 e l’ammissione nella Lega A e decide di scendere in campo con una squadra d’emergenza

 

Leif Gunnar Smerud, ct della Norvegia prova a conquistare la promozione in Nations League convocando 18 giocatori che giocano in Austria e zone limitrofe. Come già riportato da Contropiede Azzurro, la Nazionale norvegese è stata messa in quarantena dopo che era emersa la positività del capitano Omar Elabdellaoui: secondo il protocollo il gruppo squadra, accertato dopo i test la negatività preparava la trasferta er giocare contro l’Austria, ma il governo norvegese ha vietato la partenza.  Con molta probabilità la Norvegia sarà sanzionata dalla Uefa con la sconfitta a tavolino ma dovesse vincere mercoledì in Austria ribaltando l’1-2 dell’andata conquisterebbe il primo posto nel gruppo 1 e l’ammissione nella Lega A. Dunque, in attesa delle decisioni dei vertici UEFA, Smerud per non rischiare, ha convocato 18 giocatori per una squadra tutta da inventare e, a proposito ha dichiarato: “. “E’ una nazionale d’emergenza, sappiamo che l’Austria è una squadra solida e con esperienza, quindi affrontarla per i miei non sarà un compito facile”.

LEGGI ANCHE:

L’Italia vince e vola in vetta al girone

Accadde in Norvegia, un giocatore positivo mette in allarme il governo che vieta la trasferta

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide