Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il Crotone non regge, passa l’Udinese; a Marassi la Sampdoria vince in rimonta

Il Crotone sente la serie B; la Sampdoria reagisce alla sconfitta contro il Napoli con una grande partita vinta in rimonta

Crotone-Udinese 1 – 2 ( 41° 74° De Paul (U), 68° rig Simy (C) ). 

Ultima chiamata per gli uomini di Serse Cosmi per accendere la speranza della salvezza. I friulani, cercano punti per la definitiva tranquillità. Prima parte della gara molto equilibrata. E’ Rodrigo De Paul al 41° a sbloccarla, l’argentino porta avanti l’Udinese. Nel secondo tempo arriva il pareggio del Crotone, che con Simy al 68° sigla un calcio di rigore. Ma De Paul al 74°, riporta avanti l’Udinese. Al 90° espulso l’argentino De Paul che lascia in dieci la squadra di Gotti. Non riesce a vincere il Crotone, deve piegarsi all’Udinese che si posiziona in zona tranquillità.

Sampdoria-Hellas Verona 3 – 1 ( 13° Lazovic (V), 46° Jankto (S), 73° rig Gabbiadini (S), 82° Thorsby (S) )

Sfida di metà classifica tra i doriani e gli scaligeri di Juric. Ospiti in rete al 13°: Lazovic su calcio di punizione sigla il gol del vantaggio. Partita vibrante e con diversi capovolgimenti di fronte. Ad inizio ripresa, arriva al 46° il pareggio doriano con Jankto, che tutto solo supera Silvestri. Al 73°, la Samp va in vantaggio su calcio di rigore con Gabbiadini. Completa la rimonta Thorsby, che all’82° sigla il terzo gol doriano. Buona la prova della Samp, che dopo il ko di domenica contro il Napoli, si regala tre punti contro il Verona.

 

Collaboratore - Laurea in Teologia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide