Seguici su
1606814839090918

Editoriale

Il calcio spettacolo varietà a Parigi: di scena il PSG con Messi, Neymar e Mbappè

Per Lionel Messi, pare che il PSG abbia prenotato la Tour Eiffel  per la sua presentazione.

Lo scorso anno fu proprio il Napoli ad accendere i riflettori del calciomercato con l’annuncio dell’acquisto di Victor Osimhen, l’acquisto più oneroso  della società partenopea che aveva creduto nel top player del futuro. Quest’anno il clima è mutato e in una calma piatta, i nomi di  Messi  e Lukaku hanno messo in luce i problemi economici di tanti club al di sopra di ogni sospetto.  Il vero terremoto annunciato è stata la Superlega che avrebbe disarticolato e distrutto il calcio concepito come appartenenza: per sopperire ai deficit, valeva la pena organizzare lo spettacolo calcio come un varietà. E via con rovesciate memorabili, via con assist illuminanti, via con il circo.  Colpita e affondata, la Superlega resta  però in sottofondo come una bomba da affinare fin quando si troverà il compromesso che vada bene a tutti i potenti.

Il Barcellona è incorso nel cappio della salary cap, ovvero del “limite di costo della rosa sportiva”  e l’Inter è una società ipotecata sul mercato in attesa di compratori. Ma non è che le altre società, vedi Milan o Roma e anche la Juve possano spendere e spandere: per tutti la direttiva è : prima vendere, poi comprare.

Il PSG naviga, diversamente da altri club nel mare dei debiti coperti e finanziati dal Qatar e dopo aver perso un campionato ed anche la Supercoppa, annuncia gloriosa una formazione esplosiva. Come dire che il varietà e lo spettacolo son di casa a Parigi che ricava fior di milioni da questa squadra che acquista, anzi rastrella tutti i fenomeni. Per Lionel Messi, pare che il PSG abbia prenotato la Tour Eiffel  per la sua presentazione. Luci, colori, folla, spettacolo, soldi: ma il calcio non è questo.

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Editoriale

rfwbs-slide