Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Il Benevento ricomincia da Foggia e Caserta

Dopo la tempesta (con le dimissioni del patron) ritorna il sereno in casa giallorossa

L’incontro tra l’allenatore Fabio Caserta, il Direttore Sportivo Pasquale Foggia e il Presidente Vigorito ha portato alla conferma in blocco di staff tecnico e dirigenziale in vista della prossima stagione. C’è ancora da attendere, invece, per conoscere il destino dei calciatori sanniti in entrata e in uscita.

In occasione della conferenza stampa il DS Foggia ha dichiarato : “La forza di ripartire l’abbiamo ritrovata. Chi vive in questo mondo sa che ci sono momenti positivi e negativi. La rabbia rimane dentro perché siamo arrivati a una semifinale play off, eravamo a un passo da un traguardo diverso. Rimane la voglia e la consapevolezza di ripartire con quella rabbia positiva in più”. A proposito, invece della crisi culminata con le dimissioni del presidente: “Abbiamo vissuto quella settimana con amarezza. Sappiamo tutti che ciò che fa a Benevento è fatto con passione. Ha il fuoco dentro. La notizia di voler ripartire credo sia stato un sospiro di sollievo per tutti gli amanti del calcio, non solo a Benevento. Perdere una persona come lui farebbe perdere credibilità a tutto il sistema”.

Alcuni giorni fa, infatti, il il presidente del club, Oreste Vigorito, contestato da alcuni tifosi con numerosi striscioni apparsi nella città sannita, aveva annunciato le sue dimissioni. Un fulmine a ciel sereno subito dopo la chiusura del campionato di B, conclusosi per i giallorossi con l’eliminazione nella semifinale play off contro il Pisa. Crisi poi rientrata grazie allo sforzo delle istituzioni cittadine per un presidente che, oltre ad essere alla guida del Benevento da 16 anni, ricopre anche il ruolo di presidente di Confindustria Benevento.

Giornalista

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide