Seguici su
1606814839090918

I prossimi avversari

Il Benevento di Inzaghi prossimo avversario degli azzurri

Dopo un’annata trionfale in Serie B, il Benevento è prontamente risalito nella massima serie, e stavolta sembra intenzionato a restarci: ecco lo stile di gioco dei sanniti

benevento

Il Napoli è chiamato a riscattare la pessima prestazione offerta contro l’AZ Alkmaar in Europa League, e riparte da Benevento. I sanniti veleggiano a metà classifica dopo quattro turni: sono sei i punti dei giallorossi, frutto di due vittorie (Sampdoria e Bologna) e due pesanti sconfitte (Inter e Roma).

Inzaghi ha modellato la sua squadra puntando sull’attacco. Dal 4-4-2, maggiormente utilizzato la scorsa stagione in Serie B, è difatti passato al 4-3-3. La costruzione del gioco parte sempre dal basso, attraverso il giro palla dei difensori: starà al Napoli pressare alto per mettere in difficoltà la non perfetta difesa sannita. Inoltre i terzini (Foulon e Letizia) sono entrambi di spinta, e possono concedere qualcosa in fase difensiva. A centrocampo il metronomo è schiattarella, fiancheggiato da due mezze ali di quantità ed esperienza (contro la Roma hanno giocato Dabo e Ionita). Lapadula si è imposto come centravanti – abile in area di rigore, ma se serve viene incontro alla palla. Alle sue spalle, due esterni a piedi invertiti: Insigne o Iago Falque a destra, e Caprari a sinistra, per sfruttare i tagli centrali.

In fase difensiva, il Benevento si schiera con il 4-5-1, con i due esterni offensivi che ripiegano sulla linea dei centrocampisti, ed i reparti stretti per non lasciare spazi. Di sicuro la fase difensiva deve essere ancora perfezionata dagli uomini di Inzaghi: sono già 12 le reti incassate. Ma il Napoli si potrebbe trovare di fronte alla stessa partita vista contro l’AZ, specie con il passare dei minuti. Servirà cinismo e cattiveria sotto porta, questa volta.

Collaboratore

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in I prossimi avversari

rfwbs-slide