Seguici su
1606814839090918

Amarcord

I “Top (Flop) 11” del Napoli: Erwin Hoffer

Ed ecco l’ultimo “Top (Flop) 11” della nostra rassegna: Erwin Hoffer, l’attaccante arrivato al Napoli con l’etichetta di “bomber”, ma che segnò solo un goal in Coppa Italia…

I top flop del Napoli nell'era De Laurentiis

Erwin Hoffer

Erwin Hoffer è un calciatore austriaco che gioca da attaccante nell’Admira Wacker Mödling. Nasce a Baden il 14 aprile 1987

Anno del trasferimento al Napoli: luglio 2009
Direttore Sportivo: Pierpaolo Marino
Allenatore: Edoardo Reja
Costo cartellino: 5 milioni

 Abituato a segnare vagonate di gol nel suo paese, Hoffer arrivò a Napoli con l’etichetta di bomber. Purtroppo, però, con la maglia azzurra segnò solo un gol, contro la Salernitana in Coppa Italia. Il suo inserimento nella realtà partenopea fu molto complicato, soprattutto a causa della lingua. Il ragazzo, infatti, al quale la società offrì i servigi di un interprete di lingua tedesca, parlava solo in un incomprensibile dialetto che in pochi capivano, compreso il traduttore. Fu così che dopo pochi mesi, colui che avrebbe dovuto sostituire il Pocho Lavezzi, preparò i bagagli, salutò tutti nel suo dialetto e fece ritorno al suo paese…

Ecco, in una breve sintesi, l’esperienza napoletana di Hoffer:

Il Napoli acquista Hoffer il 28 luglio 2009 offrendogli un contratto quinquennale. Il calciatore debutta in Coppa Italia contro la Salernitana il 16 agosto 2009. Entra al posto di Lavezzi e segna il gol del definitivo 3-0. In serie A esordisce il 30 agosto, al San Paolo, contro il Livorno. Nella prima e unica stagione con il Napoli colleziona appena 8 presenze in campionato e 3 in Coppa Italia. Quello realizzato nel match con la Salernitana sarà l’unico gol segnato con la maglia azzurra. Va in prestito a due squadre della Bundesliga, prima il Kaiserslautern e poi l’Eintracht Francoforte, per poi rientrare al Napoli nel 2013. Ma non viene convocato per il ritiro precampionato e va fuori rosa. Il 21 agosto 2013 il club partenopeo lo cede a titolo definitivo al Fortuna Düsseldorf in Zweite Liga, club con il quale firma un contratto fino al 30 giugno 2015.

LEGGI ANCHE:

La storia del Napoli in un click

Grafico, Vignettista, Scrittore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Amarcord

rfwbs-slide