Seguici su
1606814839090918

In primo piano

I nostri azzurri in campo, doppietta di Elmas, gol di Anguissa e rigore di Osimhen

Elijf Elmas è stato l’eroe della serata regalando alla Macedonia del Nord la qualificazione ai play off

REPORT –Le ultime imprese con marchio Napoli vengono dalla Macedonia del Nord che ha battuto l’Islanda qualificandosi ai play off della zona europea di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022 con l’ eroe della serata Elijf Elmas autore di una doppietta storica. E anche Rrahmani, schierato per tutti i 90 minuti  nel match con la Grecia,  segna per il Kosovo il gol del pareggio al 76°.

In generale il panorama sui nostri azzurri in giro nel mondo hanno fornito alcune  notizie molto interessanti per Luciano Spalletti: la prima è quella che riguarda Dries Mertens tornato in Nazionale e premiato per le 100 presenze raggiunte con la Nazionale belga. La seconda notizia è il gran tiro al volo di Frank Anguissa che finalmente ha segnato un gol nel match di qualificazione ai mondiali Malawi-Camerun. La terza notizia è il rigore messo a segno da Victor Osimhen, migliore in campo nella gara contro la Liberia.

Dati importanti sia per Frank Anguissa, finora ritenuto limitato soltanto nella finalizzazione, ma anche per Osimhen che ha segnato con la pressione del risultato sullo 0-0. Tutti gli azzurri hanno comunque portato un “pezzo” del Napoli in Nazionale come Lobotka e Zielinski che hanno fornito l’assist per il gol. Senza contare che anche Insigne, in ombra, è stato il più vicino al gol vincente dopo aver calciato l’assist per la zuccata di Di Lorenzo. Infine il comandante Koulibaly, con la fascia di capitano che ieri sera ha portato il Senegal alla vittoria contro il Congo firmando anche l’assist per la senda rete.

 Eljif Elmas, due gol con la Macedonia

Amir Rrahmani. L’azzurro in campo per l’intero match con la fascia da capitano e il gol del pareggio

Dries Mertens è entrato al 71esimo minuto

Victor Osimhen ha segnato il primo gol su rigore ed ha giocato l’intera gara

 Frank Anguissa è stato protagonista segnando la seconda rete con un gran tiro al volo di destro in diagonale da posizione angolata. Il centrocampista del Napoli ha disputato 63 minuti.

Stanislav Lobotka ha giocato 70 minuti e ha fornito l’assist per la terza rete.

Hirving Lozano ha giocato tutta la gara con il Messico che è stato sconfitto dagli Stati Uniti

Piotr Zielinski ha disputato 86 minuti fornendo l’assist per la quarta rete di Lewandowski.

Adam Ounas è entrato al 63esimo nella gara Gibuti-Algeria terminata col successo algerino per 4-0.

Kalidou Koulibaly 90 minuti nella vittoria per 2-0 con il Congo

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide