Seguici su
1606814839090918

Champions League

Grande calcio questa sera: Inter – Real Madrid e Liverpool – Milan

Il Milan rientra nel gran calcio dopo 7 anni ma senza Ibra; Inzaghi affronta Ancelotti col coltello tra i denti

Archiviata la prima giornata di Champions League con la vittoria della Juventus contro il Malmoe per 3-0 e il pareggio dell’Atalanta contro il Villarreal per 2 – 2, oggi tocca alle milanesi: l’Inter riceverà il Real Madrid e il Milan, in trasferta affronterà il Liverpool.

Al Meazzza, protagonista sarà il pubblico: 37mila spettatori  (50% della capienza) per un incasso superiore ai 3 milioni di euro per una partita di grandissima tradizione. “Sarà una sfida affascinante contro un grande avversario, – ha detto Inzaghi – ; voglio una squadra col coltello tra i denti”. Ma che cosa preoccupa del Real Madrid? “L’organizzazione. Ancelotti è un grandissimo allenatore, che conosco da quando andavo a vedere gli allenamenti di mio fratello. Dà alle sue squadre una grande organizzazione e siamo consapevoli di affrontare un avversario molto forte”.

Anche per il Milan la partita con il Liverpool è diventata molto più complicata per l’assenza di Ibrahimovic  ma l’occasione è troppo importante e  la Rosea titola:  Milan, adesso l’Europa: dopo 7 anni i rossoneri faranno il loro ritorno in Champions League. Contro i Reds, ci saranno tanti duelli, ma secondo la Rosea sono in particolare tre quelli che potranno indirizzare il match: Theo Hernandez vs Salah, Kessie vs Fabinho e Leao vs Alexander-Arnold.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Champions League

rfwbs-slide