Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Giudice Sportivo: una giornata a Ibra e a Lukaku

Gabriele Gravina: “Per quanto riguarda l’evolversi, la Procura acquisirà il referto del Giudice Sportivo per capire a cosa si riferisce questa squalifica.”

Erano attese le decisioni del Giudice Sportivo ancor più per capire quale referto arbitrale avesse consegnato l’arbitro Valeri in merito alla vergognosa lite tra Ibrahimovic e Lukaku durante la sfida di Coppa Italia.

Il comunicato:

Il Giudice Sportivo prof. avv. Alessandro Zampone, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 29 gennaio 2021, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara.

a) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

IBRAHIMOVIC Zlatan (Milan): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

PALOMINO Jose Luis (Atalanta): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

HAKIMI MOUH Achraf (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Seconda sanzione).

KESSIE Franck Yannick (Milan): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Seconda sanzione).

LUKAKU BOLINGOLI Romelu (Internazionale): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Seconda sanzione).

Sulla brutta pagina è intervenuto anche Gabriele Gravina, presidente federale, che ha dichiarato: “Non è stata una bella immagine e va messa in discussione sotto diversi punti di vista. Sotto il profilo regolamentare il direttore di gara avrà evidenziato quanto visto in campo. Per quanto riguarda l’evolversi, la Procura acquisirà il referto del Giudice Sportivo per capire a cosa si riferisce questa squalifica. Se non dovessero emergere indicazioni a fatti specifici o a frasi, credo che su questo il Procuratore adotterà i provvedimenti più opportuni”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide