Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Giovanni Scotto: ” Bremer potrebbe essere un profilo adatto”

Il Napoli probabilmente perderà Manolas e il centrale granata potrebbe rappresentare il sostituto ideale anche come caratteristiche fisiche

In vista della partita di domenica allo stadio Diego Armando Maradona tra Napoli e Torino la redazione di TorinoGranata.it ha intervistato il giornalista del Roma Giovanni Scotto, che ha affrontato il tema del mercato e dell’interesse del Napoli per Bremer:  “Bremer è seguito dall’anno scorso da Giuntoli, visto anche il suo contratto in scadenza nel 2023. Il Napoli probabilmente perderà Manolas, e dovrà quindi prendere un difensore, inoltre anche Koulibaly potrebbe lasciare il Napoli per provare una nuova esperienza ed il centrale granata potrebbe rappresentare il sostituto ideale anche come caratteristiche fisiche. La situazione di Koulibaly ancora non è certa, ma ad ogni modo con l’addio di Manolas il Napoli dovrà intervenire in difesa e Bremer potrebbe essere un profilo adatto”.

Sulla sfida tra Napoli e Toro di domenica: “Il Torino gioca bene, è solido, ma il Napoli è in un ottimo momento e vuole eguagliare il record di 8 vittorie consecutive in avvio, anche se Juric l’anno scorso ha saputo imbrigliarlo, soprattutto nella partita dell’ultima giornata di campionato che è costata la Champions alla squadra di Gattuso. A Napoli c’è grande aspettativa e grande entusiasmo nell’ambiente, la partita con il Toro potrebbe rappresentare un’insidia con il rischio di sottovalutare un avversario che arriva con alcuni problemi di infortuni”.

Sull’impatto che hanno avuto Spalletti e Juric sulle due squadre: “Un impatto certamente forte per entrambi, su livelli diversi. Spalletti ha trovato una squadra forte, collaudata, alla quale si è aggiunto Anguissa che finora è stato una delle rivelazioni del campionato. In attacco Osimhen sta trascinando la squadra. Il Torino ha fatto bene, soprattutto a livello di gioco, ha un po’ di problemi con il gol viste le assenze in attacco, su tutte quella di Belotti ovviamente, ma ha giocatori molto validi a centrocampo ed anche in difesa, come lo stesso Bremer”.

Che tipo di partita sarà domenica? “Il Napoli finora ha sofferto le squadre aggressive che hanno imposto un ritmo alto, come la Fiorentina ed in parte anche il Genoa, per cui credo che cercherà di partire forte e proverà a sbloccarla subito, visto anche l’ottimo momento di forma di Osimhen e Lozano. Il Torino penso cercherà di fare una partita attenta, di non subire gol e proverà ad uscire alla distanza. Per i granata uscire dal “Maradona” con un punto penso sarebbe un risultato importante”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide