Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Gianluca Gaetano all’esame Spalletti

Braida: “Ha grandi qualità e tanti margini di crescita, il suo ruolo non è ancora ben definito. E’ reduce da due stagioni positive, ma ora deve consacrarsi.”

Ariedo Braida, direttore sportivo della Cremonese, è intervenuto nel corso della trasmissione ‘Radio Goal’, in onda su Radio Kiss Napoli: “Avremmo voluto tenere Gaetano, ma il Napoli ci ha comunicato che vuole valutarlo in ritiro. Ha grandi qualità e tanti margini di crescita, il suo ruolo non è ancora ben definito. E’ reduce da due stagioni positive, ma ora deve consacrarsi.

E Valter di Maggio, di rimando: “Qualcuno ha paragonato Gaetano a Zaniolo?

Andiamoci piano con certi paragoni – ha ribattuto Braida; – Gaetano è reduce da stagioni positivi, ma ora deve consacrarsi. Ripeto: bisogna lavorare ancora sul giocatore perché non è ancora “finito”, c’è la possibilità di migliorare ulteriormente”.

Al termine del ritiro sarà quindi Luciano Spalletti che valuterà se trattenere Gaetano, centrocampista jolly, oppure accettare di trattare con uno dei club sulle sue tracce: dalla Cremonese, al Torino, al Sassuolo al Lecce in Serie A.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide