Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Gerard Deulofeu vuole giocare al Maradona

Raggiunto l’accordo con lo spagnolo, occorre trovarlo anche con l’Udinese che chiede 20 milioni rispetto ai 10+5 offerti dal Napoli

Un lungo dialogo affidato a Instagram tra i tifosi partenopei e Gerard Deulofeu che sembra ammaliato dall’invito dei tifosi a vestire la maglia azzurra.  “Vieni da noi!”, “Sei il primo numero 10 ad aver segnato al ‘Maradona’ dal cambio di denominazione dello stadio, è destino”. E sembra che Gerard Deulofeu non voglia opporsi al destino ed avrebbe detto sì al club che fu di Maradona. Come riportato da Repubblica, lo spagnolo ha raggiunto l’accordo economico con il Napoli per un quadriennale a 2,5 milioni, ma  adesso si deve trovare l’intesa  con l’Udinese. Il club friulano chiede 20 milioni, il Napoli è fermo a 15 (10+5 di bonus). In settimana è fissato un appuntamento tra club per cercare di chiudere la trattativa, con Deulofeu che ha già salutato i compagni di squadra.

Gerard Deulofeu, classe ’94 è un attaccante rapace che occupa ogni spazio secondo lo sviluppo dell’azione. E’ una punta centrale ma anche un esterno sinistro che sa operare anche a destra. Piede destro, non è altissimo (1,77) ma ben piantato e con una discreta esperienza in club europei come Everton, Siviglia, Milan,Barcellona, Watford. Lo scorso campionato si è fatto apprezzare all’Udinese prima con Luca Gotti, poi con Gabriele Cioffi segnando 13 reti. In una partita vinta dai bianconeri sulla Fiorentina per 4-0, Deulofeu ha preso un voto alto in pagella, ma nella motivazione, si legge: “Presente in ogni azione offensiva del primo tempo, si sacrifica nel secondo tempo rendendosi pronto a sviluppare le ripartenze della sua squadra”. Dunque, un giocatore d’area che segue l’azione e sa sacrificarsi e ripiegare.

 

Giornalista.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide