Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Gattuso-De Laurentiis: incontro per il rinnovo, ma c’è da risolvere il problema penali

Il tecnico calabrese non sembra disposto ad accettare delle penali nel contratto e l’accordo rischia di saltare

È in corso l’incontro tra Rino Gattuso ed Aurelio De Laurentiis nella villa caprese del presidente per discutere del rinnovo del contratto del tecnico calabrese. L’idea è quella di legarsi a vicenda per iniziare il nuovo progetto con basi solide e costruire insieme il nuovo Napoli. Gattuso vuole restare a lungo in azzurro, ma un ostacolo è comparso nella trattativa: le penali che De Laurentiis inserisce nei contratti in caso di rescissione anticipata. Questo è il problema da risolvere nell’incontro di Capri.

Gattuso non ha fatto particolari richieste economiche, nonostante il suo ingaggio di un milione e 300 mila euro è tra i più bassi della Serie A. Ma, l’allenatore calabrese non gradirebbe un contratto che presenti clausole di rescissione che lo possano rendere prigioniero del Napoli. La penale a carico del tecnico in caso di rescissione anticipata sarebbe di 7 milioni di euro. All’incontro Gattuso si è presentato senza il suo agente e discuterà faccia a faccia con De Laurentiis. I due cercheranno una soluzione, ma non è esclusa l’ipotesi che la firma possa slittare e che nei prossimi mesi si decida se proseguire insieme.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide