Seguici su
1606814839090918

In primo piano

Francesco Totti sarà il nuovo direttore tecnico della Roma di Friedkin

Con l’arrivo di Friedkin Francesco Totti rientra a pieno titolo nella società giallorossa

Con l’arrivo di Dan Friedkin alla Roma, Francesco Totti ci ha creduto. Ora gli è stata tesa la mano dal nuovo proprietario e il re di Roma entra nella società giallorossa a pieno titolo  come direttore tecnico al fianco del futuro Direttore Sportivo oltre ad essere brand ambassador.

Ha atteso pazientemente questo momento evitando anche di entrare in campo quando suo figlio era agli allenamenti, ma  “Dan Friedkin ha capito in fretta la cosa fondamentale: a Roma la proprietà dev’essere fisicamente presente, e l’annuncio che il figlio Ryan verrà a vivere qui, va nella giusta direzione”. Secondo quanto riporta Romanews, negli ultimi giorni i contatti tra la nuova presidenza e lo storico numero dieci si sono intensificati e dovrebbero portare alla fumata bianca entro fine mese. Dan Friedkin e il figlio Ryan arriveranno nella capitale entro il fine settimana e sono pronti ad incontrare Totti che ha già avuto dei colloqui tra Roma e Milano con il CEO, Guido Fienga, con il quale ha mantenuto un ottimo rapporto. Totti sarà dunque il direttore tecnico ma  collaborerà anche con Bruno Conti nella gestione dei giovani, dei quali è diventato ormai un esperto grazie anche all’interesse per il figlio Cristian titolare nell’Under 14. Questione di giorni dunque: a ottobre è in programma la riunione del nuovo CdA che ratificherà quanto stabilito, ma il 27 settembre sarà una data da ricordare:  Totti festeggerà 44 anni; la sua Roma riceverà la Juventus e in tribuna siederà per la prima volta Dan Friedkin. Pallotta che lo salutò con “Ti mancano solo due partite per finire con la Roma” è un ricordo da mettere alle spalle.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in In primo piano

rfwbs-slide