Seguici su
1606814839090918

Calciomercato

Fabiano Parisi, freccia dell’Empoli all’attenzione di Giuntoli

Fabiano Parisi ama spingere e andare sul fondo per crossare, ma è anche diligente in difesa, dove si sta affinando settimana dopo settimana.

All’attenzione di Cristiano Giuntoli come confermato anche da radio Kiss Kiss, non ci sono soltanto Mandava, Aina e Mazraoui, i tre nomi di cui si parla da giorni, ma anche il giovanissimo Fabiano Parisi.

Alfredo Pedullà in un editoriale del 19 ottobre, ha presentato Fabiano Parisi, classe 2000, la freccia del talento dell’Empoli nel giorno del suo esordio  in serie A che è coinciso però con la dura sconfitta dell’Empoli ad opera dell’Atalanta. Ma il giovane terzino è ormai una certezza che potrebbe esser pronto al grande palcoscenico.

Di  Fabiano Parisi – dice Pedullà – si dice  un gran bene da diverse stagioni e ora, dopo un periodo non semplice, ha ottenuto la sua prima presenza in massima serie. Reduce da un infortunio, Parisi vuole dimostrare le sue grandi qualità anche nella massima categoria, dopo aver fatto benissimo nelle categorie inferiori.

Irpino, di Solofra (AV), Parisi si forma nelle giovanili del Benevento. Nell’estate 2018, neanche diciottenne, viene chiamato dall’Avellino, appena sprofondato in Serie D. Il Benevento decide di farlo crescere in un ambiente familiare. Il giovanissimo ha l’occasione di mettersi in luce con i colori che ama, quelli biancoverdi. E il giovane esterno sinistro, piede sinistro,  alla sua prima stagione tra i grandi, dimostra qualità straordinarie, una capacità di corsa impressionante, discreto tiro, ottimo cross e anche tanta personalità.

Nella stagione 2018-19, con cui esordisce in Serie D, colleziona 41 presenze con l’Avellino, segnando 1 gol e fornendo 12 assist. Contribuisce al ritorno dell’Avellino in Serie C. Il club irpino lo riscatta dal Benevento, tenendolo come punta di diamante per la prima stagione tra i professionisti, la 2019-20. Una stagione che per l’Avellino è problematica, vista le enormi difficoltà delle proprietà, 3 cambi societari in pochi mesi, ma una delle poche certezze si chiama Fabiano Parisi, che a 18 anni esordisce in Serie C.

E’ la stagione del Covid, ma fino a marzo, Parisi mette a referto 32 presenze con i lupi, segnando ben 4 gol, alla sua prima stagione tra i pro. Le sue prestazioni sono in crescendo, il ragazzino anche dal punto di vista tattico e fisico migliora mese dopo mese e attira le attenzioni di squadre delle serie superiori.

Nell’estate 2020, è l’Empoli ad aggiudicarselo. Parisi ha l’occasione di confrontarsi per la prima volta in Serie B. All’inizio fatica, anche alcuni problemini fisici lo frenano. Poi, complice l’infortunio del titolare Terzic, esordisce in Serie B il 28 novembre 2020, nella gara contro il Vicenza.

Da allora, diventa titolare, collezionando 15 presenze dal primo minuto consecutive, contribuendo alla promozione dell’Empoli in Serie A. In totale, mette a referto 23 presenze, con 3 assist e 1 gol, molto significativo e simbolico, contro la Salernitana (per lui avellinese, non un caso).

Poi un nuovo stop, l’Empoli all’inizio pensava di girarlo in prestito in B, per farlo crescere ulteriormente. Ma poi la decisione di tenerlo. E’ in tribuna alla gara d’esordio. Ma riesce ad essere in panchina il 30 agosto, nella gara che l’Empoli vince 1-0 in casa della Juve. Poi un infortunio in allenamento e diverse settimane ai box. Lo scorso 8 settembre viene colto dall’improvvisa morte del papà, suo grande estimatore, che stava aspettando il suo esordio in Serie A: esordio che è arrivato il 17 ottobre e che fabiano ha dedicato al suo papà.

Per qualità tecniche Fabiano Parisi è il classico terzino che può far bene anche in Serie A. Ama spingere e andare sul fondo per crossare, ma è anche diligente in difesa, dove si sta affinando settimana dopo settimana. L’anno scorso è stata una delle sorprese vincenti dell’Empoli di Dionisi e, grazie alla sua esplosività e grinta, ha saputo mettersi alle spalle l’eventuale emozione di giocare per la prima volta in B. Sembra non aver paura di nulla ed è pronto per il grande palcoscenico.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Da leggere

Altri in Calciomercato

rfwbs-slide